Stella ai frutti di bosco

Preparazione

Preparate la crema per la farcitura: in un pentolino portate a bollore il latte con la bacca di vaniglia incisa e lasciatela in infusione a fiamma spenta per circa 15 minuti.

In un altro pentolino mescolate i tuorli con i 40 gr di zucchero, dopodiché aggiungete anche la farina e miscelate: versatevi a filo il latte amalgamando e riponete sul fuoco a fiamma dolce. Cuocete finché la crema si raddensa e bolle, quindi, fate raffreddare e tenete da parte. Una volta fredda amalgamatela al mascarpone delicatamente.

Nel frattempo preparate la bagna (composto dolce per ammorbidire gli strati della torta): ponete sul fuoco un pentolino con due bicchieri di acqua, la bacca di vaniglia lavata sotto acqua corrente e 40 gr di zucchero: fate bollire per 10 minuti in modo che lo zucchero sia totalmente sciolto quindi spegnete e raffreddate.

Componete il vostro tiramisù a forma di stella: tagliate due fette alte 2 cm (anche 3 se preferite) di pandoro in modo da avere due stelle e mettetele sul vostro piatto da portata. Inzuppate la base con la bagna preparata, farcite con la crema al mascarpone e appoggiatevi sopra il secondo disco di pandoro anch’esso imbevuto. Montate la panna ben ferma (deve essere fredda altrimenti non monterà) e con una spatola con delicatezza ricoprite tutta la superficie del tiramisù. Sgretolate grossolanamente le meringhe e fatele aderire alla panna su tutti i lati lasciando libera la superficie.

Preparate i frutti di bosco brinati: lavate e tamponate delicatamente la frutta, spennellatela con un poco di albume quindi tuffatela nello zucchero semolato facendolo aderire. In questo modo otterrete l’effetto “brinato” o “ghiacciato”.

Sulla superficie del tiramisù aiutandovi con un pennello da cucina, con la marmellata di frutti rossi (o fragole, lamponi, frutti di bosco, quello che preferite!) disegnate una stella e sopra posizionatevi la frutta brinata alternata con foglioline di menta fresca.

Rifinite il vostro dolce con palline di zucchero argentate, polvere per dolci d’oro e fettine di fragole e portatelo in tavola per fare un figurone con i vostri ospiti!

Un suggerimento o un commento?

*Campo obbligatorio

Continuando a utilizzare questo sito, si accetta l'uso di cookie per scopi statistici e pubblicitari, nonché per facilitare la condivisione di informazioni sui social network.
Per scopri di più clicca qui.