Tartare di gamberi

Preparazione

Per prima cosa prendete le fette di pane per tramezzini e tagliatele a cubetti molto piccoli, quindi rosolateli in padella con il Burro e metteteli da parte una volta dorati.

Sgusciate i gamberi, puliteli e tritateli finemente con un coltello, dopodiché metteteli in una ciotola e conditeli con un’emulsione di succo di limone, erba cipollina tritata, olio e sale. Tagliate a dadini anche la Mozzarella Galbani.

A questo punto, con l’aiuto di un coppapasta rotondo o quadrato, componete la vostra tartare alternando uno strato di crostini di pane, uno di gamberi e uno di dadini di mozzarella.

Procedete in quest’ordine per due volte per ogni porzione e servite la tartare di gamberi guarnendola con un ciuffo di erba cipollina.

Un suggerimento o un commento?

*Campo obbligatorio

Continuando a utilizzare questo sito, si accetta l'uso di cookie per scopi statistici e pubblicitari, nonché per facilitare la condivisione di informazioni sui social network.
Per scopri di più clicca qui.