Pizza Quattro Stagioni

Preparazione

Per preparare la pizza capricciosa partite dall’impasto: prendete una ciotola e versatevi l’acqua, l’olio, il sale e lo zucchero, infine la farina e il cubetto di lievito ed iniziate ad impastare per 20 minuti.

Ponete poi l’impasto a lievitare per 1 ora in un luogo fresco ed asciutto al riparo dalla luce e coperto da un canovaccio. Scaldate il forno a 200°, tagliate la Mozzarella Cucina a fettine sottili e tenete da parte, poi versate la passata di pomodoro in una ciotola e conditela con un pizzico di sale, dell’olio extra vergine d’oliva e l’origano.

Trascorso il tempo della lievitazione, rivestite con la carta forno una teglia e stendetevi la pasta, disponetevi sopra la passata di pomodoro e fate cuocere a forno già caldo per 15 minuti. Sminuzzate i carciofini, pulite e lavate i funghi champignon e tagliateli finemente, sminuzzate anche le olive e tenete da parte.

Passati i 15 minuti, estraete la pizza dal forno, disponetevi le fettine di Mozzarella Cucina e dividete idealmente la pizza in 4 spicchi: in uno disponete i funghi champignon, in un altro spicchio disponete le olive sminuzzate, nel terzo spicchio disponete i carciofini e nel quarto disponete il prosciutto cotto ed infornate per ulteriori 5 minuti.

Servite la vostra pizza quattro stagioni ben calda e fumante.

Un suggerimento o un commento?

*Campo obbligatorio

Suggerimento di menu

Antipasto

Piatto principale