Tiramisù pesche e basilico

Preparazione

Dividere in quarti le mezze pesche sciroppate. 

Tritare due delle foglie di basilico. 

Sbriciolare grossolanamente i frollini. 

Separare gli albumi dai tuorli delle uova. 

Sbattere energicamente i tuorli delle uova assieme allo zucchero semolato per sbianchirli, incorporare il mascarpone, lo sciroppo di pesca, ed il basilico tritato. 

Incorporare delicatamente gli albumi delle uova montati a neve. 

Comporre in un bicchiere o su di un piatto avendo cura di collocare sul fondo i biscotti sbriciolati, quindi sovrapporre gli spicchi di pesca e coprire con la preparazione al mascarpone, mettere in frigorifero per alcune ore, idealmente da 12 a 24 ore. 

Servire decorando con un po’ di briciole di frollini ed una foglia di basilico sulla sommità. 

Suggerimenti: volendo potete usare della menta fresca al posto del basilico. 

Qualora foste nella stagione delle pesche, usate la frutta fresca al posto di quella sciroppata.

Un suggerimento o un commento?

*Campo obbligatorio

Suggerimento di menu