Pizza Altoatesina

Preparazione

Sciogliete il lievito di birra e lo zucchero in una tazza di acqua tiepida e il sale in un’altra tazza d’acqua. Disponete la farina sul piano di lavoro con la classica forma a “fontanella”.

Versate l’acqua con il lievito e quella con il sale al centro della farina, aggiungete l’olio e cominciate ad impastare energicamente aggiungendo acqua e farina secondo le esigenze.

Impastate energicamente fino a che otterrete un impasto liscio ed elastico, a questo punto sistematelo in un contenitore infarinato sul fondo e coperto con un canovaccio da cucina.

Lasciatelo riposare almeno 1 ora ovvero fino a quando il suo volume non sarà raddoppiato. Adesso dividete l’impasto in 4 e stendete ogni porzione a forma di disco di spessore variabile secondo i gusti.

Stendete sul fondo della pizza la passata di pomodoro condita con olio extravergine d’oliva, sale e pepe quindi stendete il Galbanino tagliato a cubetti piccoli.

Infornate a 250ºC per 10 minuti, poi prendete la pizza e conditela con le olive nere tagliate a rondelle e copritela uniformemente con le fette di speck.

Un suggerimento o un commento?

*Campo obbligatorio