Pizza con salame tradizionale e cime di rapa

Preparazione

Per prima cosa preparate la pasta della pizza: sciogliete il lievito e un pizzico di sale in acqua tiepida. Aggiungete anche l’olio. Versate il liquido nelle farine disposte a fontana su un piano da lavoro.

Lavorate l’impasto per ottenere una pasta liscia ed elastica. Mettetela a riposare in un contenitore coperto da un panno umido e fate lievitare per almeno 3 ore a temperatura ambiente.

Nel frattempo mettete un cucchiaio di olio in una padella e soffriggete l’aglio con le cime di rapa lavate e tagliate a pezzetti per qualche minuto.

Riprendete l’impasto e stendetelo nella teglia.

Cospargete con il pomodoro e la mozzarella.

È il momento di aggiungere il salame tagliato a strisce e le cime di rapa. Infornate per un quarto d’ora a 220°, facendo attenzione che la pizza resti dorata.

Volendo potete fare una prima infornata con la base e il pomodoro e solo dopo aggiungere gli altri ingredienti (una volta che avrò già preso un po’ di colore).

Un suggerimento o un commento?

*Campo obbligatorio