Tiramisu natalizio al vin brule’

Preparazione

Lavare con acqua calda il limone e l’arancia, asciugare strofinando e tagliare e metà i frutti. Tagliare grossolanamente a dadi metà limone e metà arancia, spremere le altre metà. Per il vin brulé in una pentola portare a bollore il vino, la frutta a dadi, il bastoncino di cannella, l’anice stellato, il chiodo di garofano, un poco di noce moscata e 100 g di zucchero, lasciar sobbollire per ca. 5 minuti.

Tagliare a dadini i dolci speziati. Mescolare il succo spremuto e la confettura. Passare al colino il vin brulé.

Tagliare per il lungo la stecca di vaniglia e grattugiare la polpa con il dorso del coltello. Sbattere i tuorli, 4 ctv di zucchero e la polpa di vaniglia con la frusta fino a ottenere una crema bianca. Incorporare il mascarpone a cucchiaiate.

Stendere 1/3 della crema in uno stampo piatto. Distribuirci sopra metà della confettura. Inzuppare i savoiardi nel vin brulé e distribuirli sulla crema. Spruzzare con ca. 6 ctv di vin brulé. Sopra distribuire la crema restante. Sopra distribuire la confettura restante e cospargere con i dadini di dolci speziati e lo zucchero alla cannella. Lasciare in fresco, coperto, per ca. 2 ore.

Un suggerimento o un commento?

*Campo obbligatorio