Zuccotto con pandoro

Preparazione

Per realizzare lo zuccotto con pandoro dovete prima di tutto tagliare il pandoro in fette dello spessore di circa un centimetro. Dopodiché, prendete uno stampo da zuccotto e rivestitelo con la pellicola trasparente per alimenti. Una volta rivestito, foderatelo con le fette di dolce. A questo punto, bagnatelo leggermente con una bagna a base di liquore triple sec e acqua in parti uguali e lasciatelo in attesa.

Quindi prendete una ciotola, metteteci la Ricotta, il Mascarpone e lo zucchero. Lavorate il tutto fino ad ottenere una crema bene amalgamata. Dunque unite anche il cioccolato fondente ridotto precedentemente a scagliette e mescolate ancora.

Ad operazione conclusa, riempite il dessert con la crema e chiudetelo con le fette di pandoro rimanenti. Coprite il vostro zuccotto con pandoro con un altro foglio di pellicola. Poi mettetelo a riposare in frigorifero per 4 ore.

Nel frattempo, sciogliete a bagnomaria, insieme al Burro, i due cioccolati tagliati a pezzetti.

Trascorso il tempo indicato, prelevate il dolce dal frigorifero, capovolgetelo, ricopritelo con la glassa al cioccolato, quindi decoratelo con scorzette d’arancia candita.

Concludete il dessert facendo indurire la copertura. Infine, servitelo.

Un suggerimento o un commento?

*Campo obbligatorio

Suggerimento di menu

Antipasto

Piatto principale

Dolci