Torta ricotta, pere e cioccolato

Preparazione
Per la piccola storia
Il trucco Miamissimo

Abbiamo aumentato il contenuto di fibre grazie all’uso di farina integrale ed i grassi sono stati ridotti, rispetto alla ricetta tradizionale.

In più, le tecniche con cui vengono montate le uova e la ricotta ci consentono di incorporare più aria nelle preparazioni: in questo modo aumentiamo il volume della torta diminuendone la densità calorica.

Ricordiamo che una corretta alimentazione passa anche attraverso la riduzione delle porzioni.

Setacciare le farine e il cacao e mescolarle con la ricotta.

Sciogliere lo zucchero in 100 g di acqua calda e montare le uova aggiungendo a filo lo sciroppo di zucchero, unire il composto di ricotta.

Incorporare l’olio.

Lavare bene le pere e tagliarle a cubetti senza togliere la buccia, aggiungerle al composto, tenendo una pera da parte per la finitura.

Versare il tutto in una tortiera foderata di carta forno umida e sistemarvi sopra l’ultima pera tagliata a fettine, disponendole a raggiera.
Se si preferisce si possono anche usare 12 pirottini monoporzione di silicone e conservare in congelatore i tortini che non si consumano subito.

Cuocere a 160°C per circa 30-45 minuti.

Un suggerimento o un commento?

*Campo obbligatorio